fbpx

Ticino Grand Tour

Ticino Grand Tour è un trekking terrestre e acquatico che esplora con calma ed attenzione il Parco Naturale della Valle del Ticino.

Il Grand Tour

Il nome richiama il viaggio di formazione culturale che i giovani aristocratici europei facevano in Europa, in particolare in Italia, nel XVII secolo. Per i 4 protagonsti di questo viaggio il Grand Tour sarà un’avventura nuova di scoperta e di conoscenza di tutto il Parco del Ticino. Non avranno carrozze né servitori a portare il loro bagaglio: si sposterrano a piedi e in canoa, portando il necessario nello zaino.

Lo scopo del viaggio

Il Parco del Ticino ha un’importanza naturalistica incredibile e racchiude un patrimonio di biodiversità unico e prezioso. Attraversando la Pianura Padana ad unire Alpi ed Appennini, il Parco è situato in una posizione geografica e logistica eccezionale. Facilmente raggiungibile con ogni mezzo (grazie ad un aeroporto, diverse autostrade e numerose linee ferroviarie), il Parco non ha purtroppo attualmente l’attenzione del turismo che merita.

Si potrebbe dire che il Ticino nasconda tantissime meraviglie, ma sarebbe impreciso: queste non sono affatto nascoste! Sono invece sotto gli occhi di tutti, ma pochi sanno vederle…

Noi abbiamo scelto i mezzi di spostamento più silenziosi e meno invasivi che conosciamo (le nostre gambe e le canoe) per attraversarlo tutto e per svelare nella lentezza del nostro cammino tutte le meraviglie di questi boschi e di questo fiume. E’ proprio la lentezza che garantisce l’attenzione necessaria per vedere la bellezza di una natura vitale e straordinaria.

Lo scopo del Ticino Grand Tour è quello di promuovere e rendere omaggio al territorio del Parco del Ticino.

L’itinerario

Il nostro viaggio inizierà lunedì 8 Marzo a Pavia e qui terminerà domenica 15 Marzo.

Risaliremo il Ticino camminando lungo i sentieri costieri e nei boschi fino ad arrivare al Lago Maggiore a Sesto Calende. Copriremo oltre 110 km in 4 giorni!

Scenderemo poi pagaiando lungo il fiume per sbarcare a Pavia dopo 3 giorni di navigazione.

 

Il programma

VIA TERRA (a cura di Avventura sulle Gambe):

Lunedì 8 Marzo: Pavia – Molino d’Isella

Martedì 9 Marzo: Molino d’Isella – Boffalora Ticino

Mercoledì 10 Marzo: Boffalora Ticino – Tornavento

Giovedì 11 Marzo: Tornavento – Sesto Calende

VIA ACQUA (a cura di AqQua Canoa & Rafting SSD):

Venerdì 12 Marzo: Panperduto – Cuggiono

Sabato 13 Marzo: Cuggiono – Motta Visconti

Domenica 14 Marzo: Motta Visconti – Pavia

I protagonisti

Marina

Marina

Guida Ambientale Escursionistica e Guida Naturalistica ed Escursionistica per il Parco Lombardo della Valle del Ticino

Massimo

Massimo

Sostenitore, appassionato e grande conoscitore del territorio. Di professione Guardia-parco

Alberto

Alberto

Guida e Maestro di Rafting, Allenatore di canoa, Istruttore di soccorso fluviale e Guida Naturalistica ed Escursionistica per il Parco Lombardo della Valle del Ticino

Titti

Titti

Guida Naturalistica ed Escursionistica per il Parco Lombardo della Valle del Ticino

I partners

I patrocini

Condivisione social

Per seguire il viaggio giorno per giorno segui #ticinograndtour sui canali:

 

Avventura sulle Gambe:

web: avventurasullegambe.com

facebook instagram

 

AqQua:

web: aqqua.eu

facebook instagram

 

Visconti 23:

web: visconti23.it

facebook instagram

Diario di Viaggio

Se siete curiosi di sapere come è andata, allora leggete il racconto di ciascuna giornata:

In cammino da Pavia a Molino d’Isella: Massimo

Scarpinando da Molino d’Isella a Boffalora: Marina

Gambe in spalla da Boffalora Ticino a Tornavento: Massimo

Verso la fine dell’avventura sulle gambe da Tornavento a Sesto Calende: Marina

Inizia l’esperienza in fiume dal Panperduto a Vigevano

Pagaiando da Vigevano a Torre d’Isola

L’arrivo trionfale a Pavia

 

Rassegna stampa

Mentelocale 03 Marzo 2021

RaiTre Buongiorno Regione 18 Marzo 2021

Informatore Vigevanese 25 Marzo 2021

La Provincia Pavese 27 Marzo 2021

L’Araldo Lomellino 27 Marzo 2021

Call Now Button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: